Microsoft Edge per Windows sta ottenendo la funzionalità di continuità per i PDF

Microsoft Edge per Windows sta ottenendo la funzionalità di continuità per i PDF

Se Windows 11 non è in grado di installare aggiornamenti cumulativi e di altro tipo sul dispositivo, è possibile che ciò sia dovuto a problemi software. Un bug o le impostazioni di Windows Update non configurate correttamente possono impedire agli utenti di acquisire gli ultimi miglioramenti di Windows 11 dai server Microsoft.

Per risolvere i problemi con Windows Update, Microsoft ha ora pubblicato la prima patch di affidabilità per Windows 11.

KB4023057, che è stato rilasciato in passato per Windows 10, è ora disponibile anche su Windows 11. Microsoft sta rilasciando l’aggiornamento KB4023057 di Windows per il nuovo sistema operativo che tenterà di risolvere i problemi che potrebbero impedire futuri aggiornamenti su Windows 11.

Nel bollettino di supporto ufficiale, Microsoft descrive l’aggiornamento come “Aggiornamento per i componenti del servizio Windows Update”. Include miglioramenti dell’affidabilità per Windows Update in tutte le versioni supportate di Windows, incluse la versione 1909, la versione 2004, la versione 21H1 e successive.

Microsoft ha compilato lo stesso aggiornamento per Windows 11 il 27 ottobre e include risorse per risolvere i problemi che influiscono sui processi di aggiornamento. Nei nostri test, abbiamo osservato che l’aggiornamento potrebbe ripristinare determinati valori di registro se impediscono il download degli aggiornamenti.

KB4023057 apporterà anche le seguenti modifiche:

Altri passaggi per la risoluzione dei problemi che questo aggiornamento eseguirà variano da dispositivo a dispositivo, ma puoi aspettarti che la patch pulisca le chiavi del Registro di sistema se sono state configurate in modo errato da un’app di terze parti.

Il primo aggiornamento per l’affidabilità di Windows 11 viene distribuito in più fasi e verrà installato automaticamente sui dispositivi in ​​cui gli aggiornamenti sono bloccati a causa di problemi software.

Non hai bisogno della patch se Windows Update funziona sul tuo dispositivo, ma puoi sempre scaricarla dal catalogo di Microsoft Update.

Questo aggiornamento per l’affidabilità è progettato anche per preparare i dispositivi per le versioni future di Windows 11 o per grandi aggiornamenti cumulativi/facoltativi.

Inoltre, Microsoft sta sperimentando alcune nuove funzionalità per Windows Update su Windows 11. Ad esempio, l’azienda sta testando il “pacchetto di aggiornamento dello stack”, che può fornire miglioramenti specifici all’esperienza di Windows Update prima che venga scaricato un aggiornamento mensile o delle funzionalità. il tuo dispositivo.

Allo stesso modo, Microsoft sta lavorando a nuovi service pack online per aggiornare funzionalità di sistema specifiche come le pagine dell’app Impostazioni senza rilasciare una nuova versione del sistema operativo.

A differenza di Google Chrome o Firefox, Microsoft Edge è ricco di diverse funzionalità PDF avanzate, come strumenti di annotazione e altro. Alcune persone trovano utili queste funzionalità, ma altre sono più interessate a un editor di testo e a funzionalità di continuità come “riprendi da dove eri rimasto”.

Microsoft sta finalmente lavorando alla funzione “riprendi da dove eri rimasto” per Edge basato su Chromium su Windows, macOS e Linux. Come suggerisce il nome, ti consente di tornare al punto in cui ti trovavi in ​​un documento l’ultima volta che hai chiuso il browser o la scheda PDF in Microsoft Edge.

Ad esempio, se eri a pagina 10 del tuo documento PDF quando hai chiuso la scheda o il browser, tornerai sulla stessa pagina la prossima volta che apri il documento. Questa funzionalità è attualmente in fase di implementazione per utenti selezionati con Edge Canary e Edge Dev su macchine Windows.

Se l’installazione di Microsoft Edge è inclusa nell’implementazione controllata, puoi seguire questi passaggi per abilitare la funzionalità:

Dopo aver abilitato l’opzione all’interno delle impostazioni, il documento si aprirà nella pagina in cui eri rimasto.

Entro la fine dell’anno, lavorare con i PDF diventerà più facile che mai in Microsoft Edge poiché l’azienda tecnologica sta lavorando su diverse funzionalità incentrate sui PDF. Ad esempio, Edge sta ottenendo il supporto per l’evidenziazione in forma libera che semplificherà l’evidenziazione di parole specifiche nei PDF. Questa funzionalità verrà rilasciata con la versione 94 a settembre.

Microsoft sta anche sperimentando una nuova funzionalità che ti consentirà di aggiungere testo ai documenti, inclusi i documenti scansionati. Lo strumento si chiama “Aggiungi testo” ed è un semplice editor per i tuoi documenti PDF e dovrebbe iniziare a essere implementato con Microsoft Edge 94.

Allo stesso modo, il gigante sta testando una nuova opzione chiamata “Salva come PDF” per il menu contestuale del browser. Ciò ti consentirà di salvare la pagina Web come PDF con un solo tocco. In precedenza gli utenti dovevano utilizzare il menu integrato del browser o la tastiera Ctrl + P per accedere all’opzione “Microsoft Print to PDF”.

Oltre ai miglioramenti del PDF, Microsoft Edge sta ottenendo anche una nuova barra di scorrimento moderna che si abbinerà all’aspetto grafico di Windows 11. Altre modifiche imminenti includono nuove opzioni per la scheda di sospensione, nuovo stile per il lettore immersivo, miglioramenti della sicurezza sui PC Intel e altro ancora .

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*