Come attivare/disattivare fotocamera e microfono con una scorciatoia da tastiera in Windows 11/10 utilizzando PowerToys

Come attivare/disattivare fotocamera e microfono con una scorciatoia da tastiera in Windows 11/10 utilizzando PowerToys

Attiva rapidamente la fotocamera e il microfono con le scorciatoie da tastiera personalizzate.

Le telecamere e i microfoni dei nostri computer ci hanno senza dubbio reso la vita più facile. Possiamo connetterci con i nostri cari durante conferenze audio e video o utilizzare l’attrezzatura per dedicarci a vari hobby.

L’anno passato ci ha reso ancora più dipendenti dalle videochiamate per connetterci con le persone, che si tratti di lavoro o di amici e persone care. Ma durante una videochiamata, non vuoi che videocamera e microfono siano sempre nella stessa posizione. Lo accendiamo sempre, ne accendiamo uno mentre disabilitiamo l’altro. Non sarebbe molto più semplice se avessimo una scorciatoia da tastiera per lo stesso, che non era specifica per l’app? Se utilizzi più app per conferenze, come fanno molte persone, può essere frustrante dover imparare diverse scorciatoie da tastiera.

E se ti dicessimo che potresti avere scorciatoie da tastiera globali per attivare o disattivare la videocamera e il microfono? Scommetto che stai dicendo, “Iscrivimi!” Fortunatamente, c’è qualcosa che può risolvere questo problema per te. Questo piccolo qualcosa viene fornito in un pacchetto di utilità con PowerToys. Stiamo parlando dell’utility Mute videoconferenza in PowerToys.

L’audio della videoconferenza ti consente di disattivare rapidamente il microfono e/o di spegnere la videocamera e di riattivarli con le scorciatoie da tastiera a livello globale. Funziona indipendentemente dall’app e funziona anche se l’app non è a fuoco. Quindi, se hai un’altra app aperta sul desktop durante una teleconferenza, non devi passare all’app per accendere o spegnere la videocamera o il microfono.

Ma è probabile che anche se usi PowerToys, potresti non sapere della sua esistenza. Perché? Perché non fa parte della versione stabile di PowerToys. Ha bisogno che tu esegua la versione sperimentale.

Se vai alla pagina GitHub per Microsoft PowerToys, la versione che vedrai è l’ultima versione stabile. Dovrai scorrere un po’ verso il basso per trovare la versione sperimentale. Puoi ottenere la versione sperimentale di PowerToys da qui.

Scorri verso il basso fino alle risorse e scarica il file .exe per la v0.36.0

Quindi esegui l’installazione e segui le istruzioni sulla procedura guidata per installare PowerToys. Se l’ultima versione di PowerToys è già installata, dovrai disinstallarla.

Durante l’installazione di PowerToys, seleziona l’opzione “Avvia automaticamente PowerToys all’accesso” poiché PowerToys dovrebbe essere in esecuzione in background affinché questa utilità funzioni. In questo modo, verrà eseguito in background e non dovrai preoccuparti di questo. Ma, ovviamente, questo è facoltativo e puoi anche eseguire PowerToys manualmente.

Avvia PowerToys dal menu Start o dal collegamento sul desktop (se ne hai creato uno). Si apriranno le finestre delle impostazioni di PowerToys.

Per utilizzare la maggior parte delle utilità, incluso Videoconferenza Mute, è necessario eseguire PowerToys in modalità amministratore. Ma per impostazione predefinita, verrà eseguito in modalità utente. Dalla scheda Generale, fai clic sul pulsante “Riavvia come amministratore”.

Una volta riavviato PowerToys in modalità amministratore, puoi anche abilitare l’interruttore per “Esegui sempre come amministratore”.

Ora vai su “Disattiva videoconferenza” dal riquadro di navigazione a sinistra.

Attiva l’interruttore per “Abilita videoconferenza” per utilizzare questa utility per controllare la videocamera e il microfono.

Ora, non appena attivi l’interruttore, tutte le opzioni sullo schermo diventeranno attive. Ci sono tre opzioni principali:

Ma puoi anche modificare queste scorciatoie e creare scorciatoie personalizzate facili da ricordare. Qualsiasi nuova scorciatoia creata deve avere solo questi tasti di scelta rapida: Windows, Alt, Ctrl, Maiusc. Per modificare la scorciatoia, vai alla casella di testo. Quando la casella di testo è evidenziata, premere i tasti per la nuova scorciatoia.

Dopo aver abilitato l’audio della videoconferenza, idealmente, le impostazioni dovrebbero applicarsi da sole. Ma in caso contrario, riavvia PowerToys e inizierà a riflettere le modifiche.

Ci sono anche alcune altre impostazioni che devi configurare, o almeno, confermare che le impostazioni predefinite funzionino per te.

In Microfono, puoi selezionare su quale microfono funzionerà l’audio della videoconferenza. Per impostazione predefinita, è impostato su “Tutti”, ma puoi selezionare dispositivi specifici dal menu a discesa.

Quindi, seleziona la fotocamera dal menu a discesa. Ora c’è l’immagine di sovrapposizione della fotocamera. L’immagine in sovrimpressione della telecamera è l’immagine segnaposto che PowerToy visualizzerà agli altri partecipanti alla chiamata quando si disabilita la telecamera. Per impostazione predefinita, visualizza una schermata nera. Ma puoi anche selezionare qualsiasi immagine dal tuo computer. Fare clic sul pulsante “Sfoglia” per selezionare un’immagine.

Per applicare le modifiche nell’immagine sovrapposta, è necessario riavviare PowerToys.

Successivamente, quando si esegue un silenziamento globale utilizzando l’audio della videoconferenza, verrà visualizzata una barra degli strumenti che indica lo stato della videocamera e del microfono.

È possibile decidere la posizione della barra degli strumenti sullo schermo, su quale schermo visualizzare la barra degli strumenti e se nascondere o meno la barra degli strumenti quando sia la videocamera che il microfono sono riattivati.

Forse sei venuto qui alla ricerca di un modo per disabilitare completamente la fotocamera e il microfono dalle impostazioni a meno che tu non debba usarli. Qualunque siano le ragioni per cui utilizzi la videocamera e il microfono sul tuo sistema, sono affari tuoi. Ma la stessa attrezzatura a volte può rendere la nostra vita un affare di altre persone.

Voler coprire la tua macchina fotografica con del nastro adesivo nero non è più paranoia. Gli hacker (e altre agenzie) possono accedere alla tua videocamera e al tuo microfono da remoto per spiarti. Ma il nastro non è sempre la soluzione migliore, soprattutto se devi toglierlo e riattaccarlo molto. E lascia ancora il microfono da affrontare.

La soluzione più elegante sarebbe quella di accendere e spegnere la fotocamera e il microfono quando ne hai bisogno. Ma dover andare a pescare nelle impostazioni ogni volta non è pratico. E per alcuni utenti, nemmeno il download e l’utilizzo di un’app sperimentale che potrebbe essere difettosa.

C’è un’alternativa che puoi usare. Potrebbe non essere veloce come una scorciatoia da tastiera, ma è lì vicino.

Vai sul desktop e fai clic con il pulsante destro del mouse sullo schermo. Quindi, seleziona “Nuovo elemento” dal menu contestuale.

Quindi, seleziona “Scorciatoia” dalle opzioni.

Verrà visualizzata la finestra di dialogo per la creazione di un collegamento.

Innanzitutto, creiamo il collegamento per la fotocamera. Tipo ms-settings:privacy-webcam nella casella di testo per la posizione e fare clic su “Avanti”.

Quindi, inserisci il nome per la scorciatoia, qualcosa come “Fotocamera accesa o spenta” o qualsiasi altra cosa ti si addice, e fai clic su “Fine”.

Verrà creato un collegamento sul desktop che aprirà le impostazioni della fotocamera e potrai attivare o disattivare l’interruttore con un solo clic.

Allo stesso modo, per le impostazioni del microfono, crea un nuovo collegamento. Nella casella di testo Posizione, immettere ms-settings:privacy-microphone. Dagli un nome e fai clic su “Fine”.

Essere in grado di controllare rapidamente le impostazioni della fotocamera e del microfono può far risparmiare molto tempo. Con queste scorciatoie puoi fare esattamente questo, sia che tu stia cercando di controllare i tuoi dispositivi durante una chiamata o a livello di sistema.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*